Viaggiare: lo spazio di una vacanza

Porto Rico: El Yunque ed il Parco delle Grotte di Rìo Camuy ... a testimonianza che le isole caraibiche non sono solo splendide spiagge!

Scritto da Francesca Romana Alegi • Mercoledì, 3 marzo 2010 • Categoria: Porto Rico



E' soprannominata la Isla del Incanto, ed è situata nelle Antille dei tanto gettonati Caraibi. E' meta turistica  statunitense per eccellenza, tant'è vero che molti dei suoi abitanti, di maggioranza bianca, la vorrebbero annessa agli Usa. E' Porto Rico, con la sua candida sabbia e le sue spiagge mozzafiato! 


San Juan

Ma, a testimonianza che le isole caraibiche non sono solo spiagge dorate e palme sotto cui refrigerarsi  dissetandosi con una fredda bevanda locale, vi propongo due imperdibili escursioni portoricane ...  El Yunque e le Grotte di Rìo Camuy! Dai ... seguitemi ...!


El Yunque

La montagna El Yunque fa parte della catena di Luquillo e prende il suo nome dalla foresta circostante,  riserva naturale (11.200 ettari di estensione!), anche chiamata Foresta Nazionale dei Caraibi. Le autorità turistiche sono orgogliose di promuovere la riserva come l'unica foresta tropicale nel sistema di parchi nazionali degli Stati Uniti.

I taínos credevano che il dio della felicità vivesse su El Yunque e questo può spiegare perché le escursioni attraverso la foresta pluviale fino a questa montagna di 1065 m danno ai viaggiatori una sensazione di benessere, realizzazione personale, muscoli dolenti e calli ai piedi. Nella riserva ci sono più di 400 specie di alberi e felci sviluppate in grande quantità e dimensione. Le nuvole, spinte regolarmente dai venti atlantici, infatti, scaricano enormi quantità di pioggia sulla catena di Luquillo, creando condizioni simili a quelle che si verificano all'interno di una serra.

Sono 13 i percorsi escursionistici tra cui scegliere ... si passa da facili passeggiate di 15 minuti lungo sentieri battuti, fino alla scalata del Yunque. Una volta in cima al monte forse non vedrete il dio dei Taínos, ma se il cielo è limpido riuscirete a scorgere le Isole Vergini!

Se andrete a spasso nella foresta sentirete il canto della rana coquì (emblema nazionale di Portorico), vedrete orchidee in miniatura, potrete fare il bagno nelle cascate e forse riuscirete ad avvistare il raro pappagallo portoricano. El Yunque si trova a meno di un'ora di macchina da San Juan (capitale dell'Isola) e la strada conduce fino all'ingresso della riserva. La Luquillo beach, poco lontana dalla svolta per El Yunque, è una spiaggia piuttosto famosa. L'acqua è bassa e piatta, ideale per i bambini e, anche se la serie di bancarelle che vendono cibarie e souvenirs non la rendono ideale per isolarsi dal resto del mondo, la distesa di sabbia di Luquillo resta pur sempre un luogo pittoresco, adatto per i picnic e per farsi una nuotata.





Il parco delle grotte di Río Camuy

Il parco delle grotte del Río Camuy è un parco situato nella zona sud-occidentale del comune di Arecibo, al confine con il comune di Camuy. L'area sorge in una zona montagnosa e viene attraversata dal Río Camuy: il fiume, nel corso dei millenni, ha eroso la roccia dando luogo a enormi caverne, creando il terzo più grande sistema di caverne con fiume sotterraneo del mondo!

Questa regione frastagliata  è ricoperta di gole e di sculture surreali di pietra calcarea e, quando la vedrete, non avrete bisogno di essere degli esperti in geografia per capire che è territorio della speleologia. Nella regione sono state scoperte oltre 200 grotte, alcune delle quali tanto grandi da poter inghiottire un grattacielo... Il fiume Camuy è uno dei più grandi fiumi sotterranei al mondo.


Chi ha esperienza in grotte può sporcarsi e bagnarsi arrampicandosi, esplorando, calandosi e nuotando nel fiume sotterraneo, l'idea di entrare in queste zone pericolose non è neanche da prendere in considerazione, se non avete esperienza in questo campo. Chi vuole provare l'emozione di visitare le grotte senza correre pericoli può prendere un trenino che conduce alla Cueva Clara, dove si possono ammirare sia le belle stalattiti sia gli insetti, un po' meno gradevoli. Dai punti di osservazione, dove non si corrono pericoli, potrete vedere il fiume Camuy scorrere lungo la Gola Tres Pueblos, profonda 120 m.

Allora partiamo???
Io sto già in viaggio!

;-)


Link di approfondimento
:Caraibi

Foto: Google Immagini e Creative Common Search Fotos

11458 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. VERY nice.....want more.
  2. Thank you for following us, we are happy when you foreigners ... come us to visit!
  3. Bellissime le foto, veramente mozzafiato.
    Vai così stupendoci sempre con dei posti interessanti:)
  4. Just keep going, Fran !
  5. can i use the above pictures as my wall papers!!!

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA