Viaggiare: lo spazio di una vacanza

L'Islanda, oltre ogni immaginazione ...

Scritto da Francesca Romana Alegi • Mercoledì, 4 maggio 2011 • Categoria: Islanda



"ll 17 aprile 2010 erutta il vulcano islandese Eyjafjöll, sul ghiacciaio Eyjafjallajökull.

La nube vulcanica, prodotta dall'esplosione, in breve tempo copre i cieli di gran parte d'Europa, impedendo per giorni il libero flusso degli aerei.

E' caos negli aeroporti ... le ceneri vulcaniche rappresentano, infatti, un grave rischio per i motori dei velivoli."

Lo scenario naturale dell’Islanda abbonda di fenomeni  vulcanici e geotermici: geysers, sorgenti termali, fumarole, colate laviche, pozze di fango, crateri,caldere e cupole eruttive.

Sono numerosi i vulcani sopiti o attivi.

Oltre ai vulcani veri e propri, l’Islanda possiede circa 250 zone geotermiche ed un totale di circa 780 sorgenti di acqua termale, con una temperatura che si aggira attorno ai 75°C.

Viaggiare in Islanda è come scoprire i segreti del Pianeta Terra nelle sue viscere e nella bellezza dei paesaggi, degli spazi e dei silenzi ...  

... Islanda, misteriosa ed esplosiva pronta a sbalordirci con sorprese mozzafiato che ci portano lontano...




Öxarfjörður

L’Islanda con i suoi circa 288.000 abitanti è una nazione compatta, si ha l’impressione che tutte le persone si conoscano. Quasi la metà della popolazione totale vive a Reykjavik e quasi 180.000 nella zona che comprende la capitale ed i sobborghi. Circa 25.000 islandesi vivono nelle fattorie sparse in tutto il paese.

Gli islandesi in genere sono riservati e morigerati, ma quando è festa si trasformano. Il venerdì ed il sabato sera ogni inibizione cade e la conversazione scivola, insieme a fiumi di alcool. 

Krafla - Cratere Viti


Che decidiate di affidarvi ad un'agenzia di viaggi di vostra fiducia o di organizzarvi il viaggio da soli (qualche utile links lo trovate a fine post), non fatevi sfuggire alcune delle sotto-elencate tappe, le foto di Alessandro Novelli, danno l'impressione di quanto l'Islanda possa essere fantastica, oltre ogni immaginazione ...  


Námaskarð

Gullfoss

Gullfoss: è un magico dono della natura che lascia di stucco, con un salto di 32 metri la cascata si butta nel canyon, spandendo acqua e spruzzi sulle sue sponde  scoscese, dove arcobaleni si formano e svaniscono in continuazione, avvolgendo le sponde del canyon.  


Ice-Cave


Laguna Blu: è una delle destinazioni da non perdere lungo l’itinerario …: le acque celesti della laguna sono ricche di alghe di colore verde-azzurro e di una melma usate per maschere facciali e per il benessere del corpo.

 Blue Lagoon

Askja: il cataclisma che formò la caldera avvenne nel 1875, quando il vulcano eruttò due chilometri cubici di nefrite. L’eruzione nel 1961, con l'esplosione delle bocche di Oskjuop (vicino alla strada che porta dentro la caldera),  provocò l’apertura di una serie di crateri.

Askja


Kjalvegur



Le foto qui pubblicate appartengono ad Alessandro Novelli che ci ha, cortesemente, concesso di utilizzarle.

Mi sono ispirata a dei sintetici appunti di un viaggio in Islanda di mia madre, Luciana Crocini.


Foto: Flickr Ale Nov

Links: Islanda.org; Dimensione Avventura; Avventure nel Mondo;

10957 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

1 Trackbacks

  1. On the road ... Mi cullo e mi trastullo nel pensiero di riprendere a viaggiare prima o poi, ma ora non è il momento ... un pò di problemini economici, più che la paura di viaggiare con due bimbi ancora piccoli ... anzi quest'ultimo

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA